Guida per l'utente
Nitro Sign
Integrazioni

Integrazione con Microsoft Outlook

Ora puoi caricare e inviare allegati di documenti per la firma tramite Nitro Sign direttamente da Microsoft Outlook abilitando il componente aggiuntivo Nitro Sign.

Come abilitare il componente aggiuntivo Nitro Sign

1 . Avvia Microsoft Outlook, fai clic su Ottieni componenti aggiuntivi dalla scheda Home sulla barra multifunzione. Puoi anche selezionare File > Gestisci componenti aggiuntivi ; oppure su Mac, seleziona Strumenti > Ottieni componenti aggiuntivi

2 . Usa la funzione Cerca per cercare Nitro Sign

Nitro Sign per Outlook- 1 .png

3 . Fare clic su Aggiungi accanto al componente aggiuntivo. Il componente aggiuntivo Nitro Sign verrà aggiunto alla barra multifunzione Home di Microsoft Outlook

Nitro Sign_Microsoft Outlook- 2 .jpg

Come inviare un allegato per la firma da Microsoft Outlook

1 . Visualizza l'e-mail con l'allegato di cui hai bisogno firmato in Microsoft Outlook
2 . Seleziona Invia tramite Nitro dalla barra multifunzione in alto. (Il componente aggiuntivo deve essere prima abilitato per usarlo)

Nitro Sign per Outlook- 3 .png

3 . Il pannello Nitro Sign si aprirà sul lato destro, dove puoi fare clic su Accedi

Nitro Sign_Microsoft Outlook- 4 .jpg

4 . Nella finestra di dialogo di accesso, inserisci la tua email e fai clic su Continua ; quindi inserisci la tua password e fai clic su Continua ancora una volta

Nitro Sign_Microsoft Word- 5 .jpg

5 . Il tuo documento verrà caricato su Nitro Sign. Per visualizzare e preparare il documento per la firma, fare clic su Apri documento nel pannello di destra una volta che il documento è stato caricato

Nitro Sign per Outlook- 6 .png

6 . Il documento si aprirà in Nitro Sign e ora puoi continuare a creare e inviare una richiesta di firma elettronica o salvare il documento come bozza

Tag
Nitro Sign
Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.