Blog Nitro

Nitro Product Manager in primo piano: Egle Venclovaite

nitro-manager-egle-venclovaite.jpg

Egle Venclovaite, product manager di Nitro, fa luce sulla conferenza Agile Lean Ireland e sul passaggio a Kanban

Parliamo con Egle Venclovaite , Product Manager di Nitro, del suo discorso alla conferenza Agile Lean Ireland e di come ha supervisionato l'implementazione di Kanban per consentire al team di ingegneri di Nitro di diventare una macchina più veloce, migliore e più forte.

Raccontaci un po' di te, Egle?

Attualmente sono un Product Manager per Nitro e in precedenza sono stato coinvolto nell'esperienza utente in Nitro. La mia passione è creare prodotti e servizi semplici e diretti. Semplicemente, amo rendere la vita delle persone più efficiente, ecco perché Nitro è la soluzione perfetta per me: posso fare esattamente questo!

Parlami dell'Agile Lean Ireland Conference e di come sei stato coinvolto?

Agile Lean Ireland è una conferenza per aiutare a diffondere la conoscenza per Allenatori Agile/Lean, Scrum Master, Product Owner, Leader e Sviluppatori. Mihai Todor, uno dei tanti guru dell'ingegneria del software di Nitro, ha detto che gli organizzatori della conferenza stavano cercando relatrici e mi ha suggerito di contattarle. Così mi sono messo in contatto con loro con la mia idea di cosa volevo parlare e il resto è storia! Devo ammettere che visitare l'Irlanda è stato un privilegio assoluto. C'è così tanto da vedere e da fare qui, vorrei solo che potessimo rimanere più a lungo. In passato, sono stato a conferenze in una sede di riunioni a derry , nell'Irlanda del Nord, ma questa è la mia prima volta a Dublino nella Repubblica d'Irlanda e l'ho adorato. Tutti qui sono così cordiali e hanno così tante cose positive da dire sulle loro attività.

Egle- 600 x 337 .jpg

(Egle parla alla conferenza Agile Lean Ireland)

Cosa ti ha spinto a scegliere il tuo argomento?

Come accennato in precedenza, sono estremamente appassionato di rendere la vita più facile. Da quando sono entrato a far parte del team di Product Management di Nitro, ho notato che c'era un certo margine di miglioramento con i nostri processi di progettazione, quindi stavo attivamente cercando e pensando a un modo più efficiente di lavorare. Ho avviato l'intero progetto da solo, cosa che penso abbia avuto un impatto positivo poiché avevo una nuova opinione sull'implementazione di un nuovo ambiente di lavoro.

Perché hai scelto Kanban?

È successo che c'era un team all'interno dell'azienda che stava già utilizzando questo processo. Kanban è un metodo molto visivo per gestire il lavoro di conoscenza che bilancia le richieste di lavoro con la capacità disponibile per il nuovo lavoro, offrendoti una maggiore visibilità sulle tue priorità e permettendoti di concentrarti meglio sul tuo lavoro. cioè fare le cose importanti! Dopo aver ascoltato molti feedback positivi da quegli utenti sugli infiniti vantaggi di Kanban, è stato molto difficile per me ignorarli. Quindi abbiamo deciso di standardizzare il processo in tutta l'organizzazione ingegneristica di Nitro.

Penso che funzioni eccezionalmente bene, non solo per il nostro team di ingegneri, ma per tutti gli altri all'interno di Nitro. Ad esempio, lavoreremo a stretto contatto con i nostri team di Customer Success, Support e Solutions Engineering, quindi utilizzando il nostro Kanban anche loro sono in grado di avere una panoramica chiara e concisa di ciò che sta accadendo, quando, come e cosa ci aspetta in futuro. In sostanza significa che c'è sempre una consegna continua di progetti. Non c'è mai niente da fare!

La gestione del cambiamento è una parola d'ordine al giorno d'oggi. Come descriveresti la tua esperienza con il cambiamento che hai implementato?

Generalmente, alle persone non piace il cambiamento, tendiamo tutti a rimanere bloccati nei nostri modi. Ci sono state alcune sfide per me quando ho implementato questo nuovo processo per trasformare il modo in cui lavoriamo. Quello che spicca per me è la resistenza iniziale al cambiamento. Ognuno è abituato a lavorare a modo suo, semplicemente perché per loro è una seconda natura. Le persone spesso hanno le proprie idee su cosa dovrebbe essere prioritario e su cosa è importante lavorare. Dovevo essere molto trasparente con il team e spiegare loro che tipo di vantaggi ci avrebbe dato Kanban e come alla fine ci avrebbe semplificato la vita. Sono stati piccoli passi fin dall'inizio. Sono andato con l'approccio "proviamo e se non funziona lo cambieremo", poiché penso che sia importante essere aperti in questo tipo di situazioni.

Un'altra sfida che ho incontrato è stata quella di dover implementare un taglio netto per permetterci di iniziare a usare Kanban. Per questa pausa pulita ho dovuto raccogliere tutte le conoscenze da più parti interessate in tutta l'azienda (ad esempio vendite, successo dei clienti, ingegneria delle soluzioni, prodotto ecc.) che avevano tutte informazioni pertinenti, ma diverse, che non erano centralizzate in un'unica posizione facile e accessibile. Ciò ha dimostrato la necessità di Kanban in modo da poter avere un'unica fonte di verità su cui lavorare.

Infine, per implementare la modifica ho programmato un incontro di avvio con il team, presentato la scheda Kanban ai nostri ingegneri e spiegato come avremmo lavorato per il futuro. Da quel momento in poi tutti hanno dovuto imparare a eliminare tutti i fogli di calcolo e a soffocare il rumore. Anche se è stata implementata una rottura netta per far decollare questo progetto, ci siamo assicurati di continuare a ricevere feedback dai nuovi utenti, iterando e sperimentando.

Diresti che il tuo nuovo processo ha consentito al tuo team di lavorare in modo più efficiente?

Sì, senza dubbio. Inizialmente ci sarà sempre un respingimento, ma una volta implementato e funzionante, tutti possiamo riconoscere che il nostro processo è molto più efficiente. E la parte migliore? non c'è bisogno di migliaia di fogli di calcolo! Ha sostanzialmente attenuato la confusione e ci ha fornito priorità più chiare sui nostri flussi di lavoro. Alla fine della giornata, tutto torna a una cosa principale: rendere fantastico il nostro processo di progettazione!

Cerchi modi diversi per migliorare i tuoi flussi di lavoro? Scopri come Nitro può consentire alla tua organizzazione di lavorare in modo più intelligente ed essere più produttiva visitando il nostro sito web .

Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.