Blog Nitro

6Fattori di successo della gestione dei cambiamenti critici necessari ai reparti IT

post-it.jpg

Abbiamo messo insieme sei elementi chiave per guidare il tuo reparto IT verso una gestione del cambiamento di successo in2021 e oltre.

Se2020 ha insegnato alle imprese qualsiasi cosa, è che il cambiamento costante è la nuova normalità. Con i blocchi globali e il passaggio al lavoro a distanza, le organizzazioni sono state colpite da molteplici sfide che hanno evidenziato la necessità di una gestione agile del cambiamento per rispondere a esigenze aziendali sempre più dinamiche.

Ma come sa qualsiasi reparto IT, gli ostacoli alla gestione del cambiamento sono numerosi: dalla resistenza dei dipendenti e dalla mancanza di consenso delle parti interessate alla formazione e alle risorse insufficienti. Gli ostacoli alla gestione del cambiamento nel settore IT possono, a volte, sembrare insormontabili.

Abbiamo messo insieme sei elementi chiave per guidare il tuo reparto IT verso una gestione del cambiamento di successo in2021 e oltre.

Elementi chiave per una gestione del cambiamento di successo

1. Comunicare

Sai che la trasformazione digitale dovrebbe aumentare la produttività dei dipendenti, creare output di prodotti o servizi ed eliminare le attività ripetitive al fine di aumentare l'efficienza aziendale e il ROI. Ma troppi dipartimenti IT implementano nuovi software o soluzioni con comunicazione, preparazione e analisi post-lancio insufficienti.

La comunicazione è la componente più critica di una gestione del cambiamento di successo. Prima di apportare modifiche ai processi, assicurati di sapere esattamente di cosa hanno bisogno i membri del team. Potrebbe essere, per esempio, che tutti in azienda utilizzano software diversi per raggiungere obiettivi simili e devi standardizzare le soluzioni di produttività e mettere tutti sulla stessa pagina.

Condurre valutazioni per determinare le esigenze dei dipendenti e fornire un ampio preavviso sulle date di lancio di nuovi software e processi in modo che possano riservare tempo per apprendere nuove competenze. Una volta completata l'implementazione, assicurati che il tuo team interno analizzi cosa è andato bene e cosa no. È importante capire come questi nuovi strumenti e processi sono (o non sono) al servizio dei tuoi colleghi.

2. Allenati per la gestione del cambiamento

Un altro elemento chiave per una gestione del cambiamento di successo è la formazione. Non solo dovrai dedicare del tempo alla formazione delle parti interessate, ma dovrai anche assicurarti che i diversi dipartimenti dispongano di una formazione su misura per le loro esigenze e obiettivi specifici. Fai tutto il possibile per facilitare il passaggio a nuovi processi e incentivare i reparti e dipendenti a prendersi il tempo necessario per adottare nuove tecnologie.

3. Supporta l'adozione e genera allineamento

La gestione del cambiamento di successo richiede anche l'adozione a lungo termine di nuovi software e soluzioni. Assicurati che ogni membro dell'azienda sia supportato da un team di gestione delle modifiche accessibile. Stai cercando di adottare una nuova piattaforma per la produttività dei documenti? Hai bisogno di funzionalità di firma elettronica a livello aziendale? Scegli un partner di soluzioni di produttività che supporterà la tua azienda nel suo piano di gestione del cambiamento e fornire assistenza tecnica continua.

La gestione del cambiamento offre inoltre ai team IT l'opportunità di sviluppare un più forte allineamento a livello aziendale sugli obiettivi aziendali. Abbatti i tradizionali silos di lavoro e aiuta i vari reparti della tua organizzazione a capire come devono essere tutti lavorare in modo collaborativo per ridurre i punti deboli e garantire l'implementazione di successo di nuovi strumenti .

4. Organizzare un quadro per l'adozione

Il cambiamento non è facile, anche quando si dispone di un reparto IT di supporto e di un accesso 24 ore su 24 al supporto tecnico dei partner tecnologici. Comprendi che potresti non essere in grado di implementare un nuovo piano tutto in una volta, in particolare se hai obiettivi ambiziosi di gestione del cambiamento.

Organizzare un framework per l'adozione che adotti un approccio graduale all'introduzione di nuovi strumenti software o modifiche ai processi a livello aziendale. Essere disposti a fare le cose un passo alla volta e considerare le varie esigenze del dipartimento.

5. Misura le prestazioni

Non basta implementare nuovi software o procedure, bisogna anche misurare le prestazioni. Tieni traccia di se e come i dipendenti utilizzano i nuovi strumenti e imposta metriche per determinare i risultati di efficienza e risparmio sui costi. È importante che il successo venga misurato a livello aziendale, non solo a livello di singolo dipartimento.

6. Incoraggiare l'adattabilità

Se hai affrontato i suddetti fattori critici di successo per la gestione del cambiamento, congratulazioni! Sei sulla buona strada per diventare un'organizzazione agile in grado di adattarsi rapidamente alle mutevoli circostanze e agli obiettivi organizzativi. Ma non fermarti qui. Anche se hai un'adozione e un successo a livello aziendale con nuove tecnologie e pratiche, ci sono ancora altre cose che puoi fare. Assicurati di monitorare costantemente i tuoi guadagni, adattare le tecnologie quando non forniscono un valore sufficiente e migliora il tuo approccio per promuovere una più forte collaborazione tra le parti interessate .

Rendere questi sei fattori critici di successo parte di la tua strategia di gestione del cambiamento , consentirà al tuo reparto IT di gestire meglio i cambiamenti del mercato, i cambiamenti nelle aspettative dei clienti e gli adeguamenti degli obiettivi di gestione dei progetti dei dipendenti.

Libreria contenuti

Trasformazione completa dei documenti digitali

Una nuova ricerca condotta da GigaOm paragona e valuta le funzionalità e le capacità delle soluzioni leader nel settore della firma elettronica e dei PDF.
Portions of this page translated by Google.