Blog Nitro

Passare a un modello di lavoro ibrido? 4 Considerazioni chiave per i CIO

Nitro_MayQ 2 _DiscoveryGartnerFlex_ 1 . 91 x 1 _Final.png

Il modello di lavoro ibrido offre molti vantaggi sia per i datori di lavoro che per i dipendenti. Tuttavia, questi ambienti non sono privi di sfide.

Negli ultimi 16 mesi, lavorare da casa era la norma. E per un po', è sembrato che il ritorno in ufficio non sarebbe mai stato un'opzione. Ma mentre il mondo inizia a riaprire e più dipendenti ricevono le vaccinazioni, più aziende stanno adottando un approccio ibrido al lavoro.

Secondo il recente rapporto di Gartner, si prevede che fino al 48 % della forza lavoro rimarrà in situazioni di lavoro a distanza o di modelli ibridi in cui molti dipendenti lavorano in remoto almeno per una parte del tempo. E un numero significativo di dipendenti ha riferito di sentirsi più produttivo in un ambiente di lavoro ibrido.

Sapendo che la maggior parte delle aziende passerà a questo modello di lavoro entro la fine del 2021 e probabilmente anche in futuro, non possiamo ignorare che questo modello di lavoro ha le sue sfide e considerazioni per i CIO .

Gartner delinea 4 le sfide del lavoro ibrido

Il modello di lavoro ibrido offre molti vantaggi sia per i datori di lavoro che per i dipendenti, incluso il risparmio sui costi dello spazio in ufficio mantenendo un certo livello di tempo faccia a faccia. Tuttavia, questi ambienti non sono privi di sfide.

I CIO dovranno affrontare alcuni ostacoli mentre affrontano questo nuovo modo di lavorare, in particolare:

  • Mancanza di strumenti di produttività, condivisione di documenti e collaborazione sufficienti per rendere fattibile il lavoro a distanza
  • Ostacoli logistici creati da riunioni di persona rispetto a riunioni remote o una fusione dei due
  • Standardizzazione di strumenti e processi digitali in più sedi aziendali e domestiche

4 aree chiave da affrontare quando si implementa un ambiente di lavoro ibrido

Quando i CIO iniziano a pianificare questo stile di lavoro, Gartner suggerisce di affrontare queste quattro aree chiave:

1 . Flussi di lavoro

Prima del COVID, la maggior parte degli uffici aveva planimetrie aperte per migliorare la comunicazione e la collaborazione tra i team. Sebbene questa configurazione possa cambiare nel nostro nuovo mondo del lavoro, Gartner ci ricorda che le aziende devono ancora fare spazio alla collaborazione naturale e all'innovazione che derivano dal coinvolgimento reciproco dei dipendenti.

In un modello di lavoro ibrido, i CIO dovrebbero considerare quanto segue per garantire flussi di lavoro agili e ambienti collaborativi:

  • Identificare compiti, processi e attività che richiedono dialogo e discussione, utilizzando l'esperienza pre-pandemia di persona come linea di base.
  • Determina quali di questi compiti e processi, dalla formazione alla condivisione delle conoscenze, i dipendenti sono stati in grado di continuare a svolgere con successo mentre lavoravano da casa.
  • Impara da questo successo e rendi i processi e gli strumenti che lo hanno reso possibile disponibili a livello aziendale .
  • Affronta ciò che non ha funzionato bene lavorando da casa (ad es. condivisione delle conoscenze di persona e brainstorming) in modo da farlo funzionare meglio per i dipendenti remoti.

2 . I bisogni psicologici della tua squadra

Sebbene lavorare in remoto abbia certamente i suoi vantaggi, può anche lasciare i dipendenti disconnessi. La mancanza di impegno sociale e di incontri di persona può essere difficile. Quindi, come si ottiene il giusto mix per mantenere i membri del team felici e coinvolti? Gartner suggerisce quanto segue:

  • Identifica in che modo i tuoi dipendenti sono rimasti in genere coinvolti socialmente e professionalmente l'uno con l'altro.
  • Collabora con il tuo team per creare una "strategia di connessione o contatto" che fornisca un equilibrio tra coinvolgimento virtuale e di persona.
  • Sviluppa e prova una varietà di approcci per promuovere l'interazione virtuale dei dipendenti, sia che ciò significhi l'implementazione di sessioni drop-in online o la pianificazione di social virtuali.
  • Mescolali assicurandoti che le opportunità di coinvolgimento siano varie e interessanti. È facile che un social virtuale mensile si senta obsoleto. Mantieni significative le nuove opzioni di coinvolgimento con i sistemi di amici, le opportunità di tutoraggio e lo sviluppo professionale basato sul team.

3 . Uso dello spazio ufficio

Con più organizzazioni che adottano lo stile di lavoro ibrido, l'ufficio non è più quello di una volta. Forse solo una piccola percentuale di dipendenti deve lavorare sempre in loco, il che significa che un'azienda potrebbe non aver bisogno di affittare tanto spazio in ufficio. O forse l'ufficio è diventato soprattutto un luogo per riunioni ed eventi. In questo nuovo ambiente di lavoro ibrido, è importante conferire allo spazio di lavoro dell'ufficio un valore che lo differenzia dall'home office.

Gartner consiglia quanto segue:

  • Prendi in considerazione l'idea di rendere l'ufficio una destinazione e uno spazio per eventi per formazione, sviluppo professionale, riunioni importanti del team, discorsi di tipo TED o eventi sociali.
  • Stabilisci spazi di collaborazione dedicati sia per grandi gruppi che per piccoli team.
  • Creare aree comuni aperte e sicure per la socializzazione.
  • Configurare un ambiente hot desk che renda facile per qualsiasi membro del team utilizzare l'ufficio aziendale quando necessario.
  • Pensa ai dipendenti che lavorano da casa part-time. Metti insieme pacchetti di mobili per ufficio e strumenti che possono utilizzare nel loro ufficio a casa e delinea ciò che devono avere per il loro spazio di lavoro remoto.

4 . Integrità

Una delle sfide più critiche è garantire l'integrità dei dati, della sicurezza e persino delle connessioni Internet. Se la tua organizzazione ha dipendenti che lavorano in una serie di ambienti, il rischio di violazioni dei dati, interruzioni della comunicazione e riservatezza aumenta rispetto a quando tutti lavorano nello stesso ufficio aziendale utilizzando gli stessi dispositivi di comunicazione e software.

Ecco come garantire l'integrità delle informazioni proprietarie della tua organizzazione e dei dati dei clienti:

  • Esamina l'area di lavoro di ciascun dipendente dal punto di vista del rischio e determina se è necessario apportarvi modifiche.
  • Rafforzare costantemente le politiche dell'organizzazione in materia di sicurezza, riservatezza e responsabilità.
  • Verifica che i dipendenti comprendano che le comunicazioni con i clienti sono riservate.
  • Incoraggiare la trasparenza e assicurarsi che le linee guida aziendali sull'etica aziendale siano chiare e di facile comprensione.
  • Stabilire piani di backup per le situazioni in cui i lavoratori remoti perdono le linee di comunicazione a causa di interruzioni di corrente o problemi di servizio Internet.

I migliori CIO possono preparare le loro organizzazioni per il lavoro ibrido, più agili saranno le loro imprese. Scopri di più gli approfondimenti di Gartner per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative di trasformazione digitale di importanza critica per l'azienda per CIO e leader IT.

Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.