Guida per l'utente
Nitro PDF Pro
Modifica dei file PDF

Font incorporati in un PDF

Incorporamento di caratteri

Le proprietà dei caratteri variano notevolmente a seconda delle impostazioni utilizzate durante la creazione di un file PDF. Ciò può influire sulla tua capacità di modificare il testo nel file PDF. In particolare, i file PDF che contengono sottoinsiemi di caratteri possono essere problematici quando sono necessarie modifiche dell'ultimo minuto.

L'incorporamento dei caratteri aiuta a eseguire il rendering accurato di un file PDF sullo schermo o sulla stampa. Se desideri utilizzare un carattere quando modifichi un file PDF, il carattere deve essere installato sul tuo sistema.

Fonts.png

PUNTA: per elencare tutti i caratteri in un PDF e il relativo metodo di incorporamento, Ctrl+D o fare clic con il pulsante destro del mouse sullo strumento Mano in un punto qualsiasi del documento e selezionare Proprietà del documento. Nella finestra di dialogo Proprietà del documento, vedere la scheda Font.

Per visualizzare le proprietà del carattere del testo selezionato in un PDF, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo strumento Modifica sul testo e scegliere Modifica proprietà. Viene visualizzata la finestra Proprietà testo. Le informazioni sull'incorporamento dei caratteri si trovano nella parte inferiore della finestra.

 

Nei file PDF vengono utilizzati tre livelli di incorporamento dei caratteri:

  • Nessun incorporamento. La scelta di non incorporare i caratteri crea la dimensione del file più piccola perché non vengono archiviati nel PDF. Il compromesso è che, a seconda dei caratteri utilizzati, il PDF potrebbe avere un aspetto diverso per alcuni utenti. Quando vengono utilizzati font di sistema comuni (ad esempio, Times New Roman, Arial, Times, Courier e Symbol), il PDF appare molto simile all'originale poiché questi font sono installati praticamente su tutti i computer. Se utilizzi un font speciale che i tuoi destinatari non hanno installato, il tuo documento potrebbe avere un aspetto molto diverso dal file che hai progettato.
  • Incorporamento di sottoinsiemi. Nel PDF viene memorizzata solo la parte di ciascun carattere utilizzato nel documento di origine, ovvero i caratteri necessari per riprodurre correttamente il documento originale. Poiché nel PDF è inclusa solo una parte del set di caratteri, se si tenta di modificare il PDF inserendo un carattere (ad esempio, 'X') che non era utilizzato nel documento originale, il carattere non viene inserito perché non era incluso nel PDF. Il motivo per cui le persone usano i font di sottoinsiemi è che vogliono che il loro file appaia esattamente come progettato, pur essendo il più compatto possibile: l'incorporamento di un intero font può aumentare notevolmente le dimensioni del file.
  • Incorporamento completo. L'intero carattere è incorporato nel PDF. Ciò aumenta le dimensioni del file PDF, ma è l'opzione migliore per modificare il testo direttamente nel PDF poiché garantisce che tutti i caratteri siano disponibili.
Tag
Nitro PDF Pro