Guida per l'utente
Nitro PDF Mac

Riduzione delle dimensioni del file del documento

Se il documento contiene molte immagini o annotazioni ad alta risoluzione, puoi ridurre le dimensioni del file per inviarlo, condividerlo, archiviarlo o archiviarlo più facilmente. PDFpen include diversi modi per ridurre le dimensioni del file di un documento. A seconda del documento, puoi utilizzare tutte o solo alcune di queste opzioni per ridurre le dimensioni dei file PDF.

Crea PDF ottimizzato

La risoluzione di immagini e grafica aumenta le dimensioni di un file. Crea PDF ottimizzato in PDFpen consente il downsampling personalizzato delle immagini, diminuendo il numero di pixel per ridurre le dimensioni complessive del file. Se il tuo documento beneficia dell'ottimizzazione, l'applicazione creerà una nuova versione ottimizzata del tuo PDF.

ottimizzare.jpg


  1. Scegli File > Crea PDF ottimizzato.
  2. Impostare le opzioni nella finestra Ottimizza immagine per la compressione a colori, in scala di grigi e monocromatica.
  3. Specificare le impostazioni per:

    Ricampiona Riduce le dimensioni del file diminuendo la risoluzione dell'immagine. Questo processo riduce il numero di pixel nelle immagini facendo convergere i pixel originali in pixel più grandi.

    Formato Fornisce tre opzioni: Lascia così com'è, Lossless (ZIP), Lossy (JPEG). Lossless (ZIP) è una scelta migliore per i documenti con ampie aree di colore piatto ed è noto per la sua capacità di conservare i dettagli originali. Tuttavia, senza perdita di dati potrebbe non risparmiare tanto spazio su disco rispetto ad altri metodi di compressione. Lossy (JPEG) è migliore per comprimere immagini a colori e fotografie che includono transizioni e sfumature di colore. Rispetto alla compressione lossless, la compressione lossy può produrre file molto più piccoli.

    Qualità Selezionare da una gamma di livelli (minima, bassa, media, alta, massima). Il metodo migliore dipende dal tipo di immagini nel documento specifico.

  4. Seleziona eventuali opzioni aggiuntive:

    Rimuovi metadati di terze parti Selezionare questa opzione rimuove i metadati in background da oggetti e immagini per motivi di privacy, fornendo al contempo l'ulteriore vantaggio di ridurre le dimensioni del file. I metadati standard come titolo, autore, oggetto, parole chiave, ora di creazione, che si trovano in Informazioni sul documento, non verranno rimossi in questo particolare processo. I metadati rimossi includono immagini in miniatura, dati immagine, dati oggetto, oggetti che sono immagini, come XML e altro.

    Ottimizza immagine solo se risparmia spazio Selezionare questa opzione se si desidera che PDFpen salti le immagini che potrebbero aumentare le dimensioni del file durante il processo di compressione.

  5. Scegli "Crea" per creare un nuovo PDF con una dimensione del file più piccola.

Mentre la compressione è in corso, PDFpen visualizzerà una barra di avanzamento. Questa operazione può richiedere alcuni secondi o molto più a lungo, a seconda delle dimensioni e del contenuto del particolare documento. In caso di successo, l'applicazione creerà una nuova versione ottimizzata senza titolo del file insieme alla finestra di dialogo con la dimensione del file risultante e la quantità di spazio risparmiato. Se le impostazioni di ottimizzazione attualmente selezionate non consentono di risparmiare spazio, verrà visualizzata una finestra di dialogo "L'ottimizzazione non ha prodotto un file di piccole dimensioni" e PDFpen non creerà un nuovo PDF ottimizzato.

Ricampiona immagine

Gli utenti hanno un'opzione per ridurre manualmente la dimensione del file dei documenti scansionati tramite l'opzione Ricampiona immagine. Il ricampionamento delle immagini in genere riduce le dimensioni di un'immagine modificando la risoluzione e riducendo la profondità del colore. ( Modifica delle scansioni ).

In genere, Modifica > Ricampiona immagine consente di ricampionare un documento fino a 1 bit di testo, scala di grigi o compressione JPEG e di selezionare i dpi desiderati. Entrambi possono essere utilizzati per comprimere efficacemente e considerevolmente i documenti. Comprimi un'immagine specifica, una pagina o seleziona l'opzione "Ricampiona l'intero documento" per ridurre le dimensioni dell'immagine a livello di documento.

Suggerimento: c'è un piccolo trucco per far funzionare il ricampionamento. Oltre a scegliere un dpi più basso, accanto al menu a discesa "Compressione JPEG colore", dovrebbe esserci un indicatore di percentuale: normalmente la scelta di 50 % riduce notevolmente le dimensioni del file mantenendo una buona qualità.

Filtro al quarzo

In File > Salva con nome, è possibile specificare un filtro al quarzo per la compressione del documento. Questi possono essere personalizzati nell'applicazione ColorSync Utility nella cartella macOS Utilities. È possibile sperimentare la creazione di diversi filtri Quartz per vedere se offrono risultati migliori.

Suggerimento: in alcuni casi l'utilizzo di Quartz può aumentare le dimensioni del file, in genere con documenti di dimensioni maggiori. In questi casi, contattare l'assistenza per ulteriori indagini.

Compressione PDF avanzata

PDFpen include diversi metodi di compressione incorporati in tutta l'applicazione, inclusa la compattazione delle risorse, come spazi colore e caratteri, per aiutarti a ottenere automaticamente file di dimensioni inferiori. Alcune delle aree migliorate includono:

  • lettura
  • Ricampiona immagine
  • Raddrizza e regola l'immagine
  • Salva/Salva come flusso di lavoro

Ecco alcuni dettagli su come funzionano in background.
Compressione MRC La compressione dei contenuti raster misti (MRC) funziona meglio su PDF misti di testo e immagini e può ridurre i file fino al 2 % della dimensione originale. Funziona separando le immagini in più livelli e comprimendo ogni livello. Gli utenti possono regolare le impostazioni di compressione MRC secondo necessità. ( Preferenze utente ).

Compressione fax CCITT La compressione del Gruppo 4 del Comitato di coordinamento internazionale per la telefonia e la telegrafia (CCITT) è una compressione senza perdita ideale per immagini in bianco e nero o scansionate a 1 bit.

Compressione post OCR Tutti i file OCRed risultano più piccoli grazie alla compressione post OCR, che include sia i metodi MRC che CCITT. Ideale quando è necessario eseguire la scansione di un documento ad alta risoluzione per la precisione dell'OCR, ma si desidera recuperare spazio su disco al termine del processo OCR.

Tag
Nitro PDF Mac Lavorare con i PDF