Contratti di servizi di pulizia per i clienti: cosa sapere sull'utilizzo di un modello

Cerchi un modello di contratto per servizi di pulizia da utilizzare per la tua attività? Oggi abbiamo un modello pronto per essere personalizzato per le tue esigenze.

Scarica Template
Modello PDF - modello di contratto di servizi di pulizia

I servizi di pulizia svolgono un ruolo cruciale nella società moderna: riducono al minimo lo stress evitando che gli spazi essenziali cadano in disordine. È facile capire perché così tante persone sono così desiderose di sfruttare al meglio gli appaltatori di pulizie.

Con l'aumento della domanda di tali servizi, aumenta anche la necessità di contratti mirati progettati per proteggere sia i fornitori che i loro clienti. Questi documenti delineano gli obblighi di tutte le parti coinvolte e le loro opzioni in caso di controversia.

In genere, sia i fornitori di servizi di pulizia che i loro clienti sono ben consapevoli della necessità di contratti dettagliati, ma molti faticano a discernere cosa, esattamente, questi documenti dovrebbero includere o come dovrebbero essere completati.

Per aiutare, abbiamo sviluppato una guida dettagliata che spiega perché i modelli di contratto di servizio di pulizia sono utili e cosa includono in genere. Evidenziamo anche errori che possono compromettere questi contratti e i rapporti di lavoro di chi li firma.

Clausole essenziali che ogni modello di contratto di servizi di pulizia dovrebbe contenere

Come minimo, ogni contratto di servizi di pulizia dovrebbe delineare l'ambito del lavoro, le opzioni di pagamento e le procedure richieste per risolvere le controversie. Il modo in cui questi elementi essenziali vengono gestiti può variare da un accordo all'altro.

Di seguito, abbiamo evidenziato alcuni elementi essenziali che puoi aspettarti di trovare in un modello di contratto per servizi di pulizia, oltre a suggerimenti per adattare queste sezioni quando necessario.

  • Una descrizione completa del lavoro o dei servizi. Questa clausola dovrebbe descrivere tutti i compiti che l'appaltatore del servizio di pulizia si impegna a svolgere. I servizi a cui si fa riferimento in questo elenco potrebbero essere semplici come svuotare i bidoni della spazzatura o lavare i vetri. Spesso, tuttavia, le descrizioni vanno nei dettagli in modo da limitare il potenziale di confusione.
  • Termini di pagamento. Il contratto dovrebbe fornire dettagli su quando e come l'impresa di pulizie dovrebbe essere compensata per i servizi completati o in corso. In molti casi si tratta di rate settimanali o mensili a un tasso ritenuto accettabile da entrambe le parti. Questa clausola può anche spiegare le ripercussioni finanziarie della mancata puntualità dei pagamenti.
  • Opzioni per l'assunzione di personale. La maggior parte dei servizi di pulizia assume dipendenti, cerca appaltatori indipendenti o lavora con subappaltatori per completare le attività chiave. Qualora tali accordi si rivelassero necessari, il contratto di servizi dovrebbe fare riferimento alla necessità per il fornitore di rispettare tutte le leggi locali sugli indennizzi dei lavoratori, nonché qualsiasi altra ordinanza pertinente.
  • Rimedi legali. Gran parte della protezione di un contratto di servizi deriva dalle clausole su cosa, esattamente, accade in caso di inadempimento del contratto. A tal fine, il documento dovrebbe includere una sezione su ciò che costituisce un'inadempienza, nonché dettagli sui rimedi legali a disposizione di entrambe le parti. Aggiungi una clausola sull'arbitrato come opzione per la risoluzione delle controversie e su come potrebbe procedere questo processo.

Errori da evitare quando si utilizza un modello di contratto di servizi di pulizia

I modelli di contratto per i servizi di pulizia possono fornire una guida preziosa, ma non dovrebbero essere utilizzati esclusivamente per produrre un accordo ferreo. Piuttosto, sono strumenti da usare con attenzione. L'attenzione ai dettagli è fondamentale, quindi assicurati di evitare questi errori:

  • Utilizzo di descrizioni o linguaggi generali. In caso di dubbio, utilizzare termini specifici che fanno riferimento esattamente a come e dove devono essere eseguiti i servizi di pulizia. Verranno omesse stanze o attrezzature? Sono richieste forniture o attrezzature per servizi specifici? Più dettagli include il contratto, meglio è.
  • Trascurare i problemi di pianificazione. In prossimità dell'inizio del contratto, identificare la data in cui entrerà in vigore. Questo può essere accompagnato da una data di cessazione. Assicurati di includere anche una clausola che faccia riferimento alla capacità del fornitore di servizi di pulizia di sviluppare un programma, nonché alla necessità di discrezione riguardo al programma del cliente. Specifica quando i fornitori di servizi di pulizia possono o non possono essere presenti nei locali. Indica se determinati spazi all'interno dell'edificio dovrebbero essere evitati in momenti specifici.

Firma di un contratto di servizi di pulizia

Mentre ti prepari a tagliare il traguardo e ottenere la firma dei contratti per i servizi di pulizia, non trascurare di salvaguardare le firme elettroniche. Dai un'occhiata a Nitro Sign per ridurre i rischi per la sicurezza e aumentare la praticità. Il modo migliore per scoprire il valore di questa soluzione? Iscriviti per una prova gratuita .

Scarica Template

Modelli rilevanti

Modello PDF - modello di contratto di servizio informatico
Cerchi un contratto di proprietà intellettuale da utilizzare per la tua attività? Abbiamo un modello pronto per essere personalizzato per le tue esigenze oggi.
Modello PDF - modello di contratto di tirocinio
Cerchi un modello di stage da utilizzare per la tua attività? Oggi abbiamo un modello pronto per essere personalizzato per le tue esigenze.
Modello PDF - modello di contratto di servizio limousine
Cerchi un contratto di servizio limousine da utilizzare per la tua attività? Oggi abbiamo un modello pronto per essere personalizzato per le tue esigenze.
Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.