Blog Nitro

Le migliori pratiche per il successo nell'ingaggio di nuovi clienti in modo digitale

iPad-scrittura.png

Quindi ha appena conquistato quel nuovo cliente che ha corteggiato per quasi un anno - fantastico! Ma prima di festeggiare la chiusura del contratto, dovrebbe prima considerare il processo di onboarding del nuovo cliente.

Quindi hai appena ottenuto quel nuovo cliente che corteggi da quasi un anno: fantastico! Ma, prima di celebrare la chiusura del contratto, dovresti prima considerare il processo di onboarding del tuo nuovo cliente. Implica molto la stampa, la firma, la scansione, l'invio di e-mail e forse anche la consegna fisica dei documenti? Quanto tempo ci vuole per acquisire quel nuovo cliente? Giorni? Settimane?

Se la tua organizzazione deve far fronte a un'ingombrante onboarding dei clienti, è probabilmente il momento di passare a un'esperienza digitale. Come mai? Perché più problemi e tempo impiegano il nuovo cliente per completare le scartoffie, più tempo avrà a disposizione per rivalutare la relazione. Potrebbero persino trovare un concorrente il cui processo di acquisizione di nuovi clienti è molto più snello del tuo.

Se è preoccupato per lo scenario sopra descritto, abbiamo tre best practice per l'onboarding digitale che le permetteranno di migliorare la rapidità con cui i nuovi clienti entreranno nella porta e inizieranno a generare entrate:

Integra dati e analisi esistenti

Più puoi automatizzare il processo di acquisizione di nuovi clienti, meglio è. Scegli un sistema di Customer Relationship Management (CRM) , ad esempio, che ti consenta di compilare automaticamente le informazioni che hai già sul tuo nuovo cliente, come l'indirizzo dell'organizzazione, l'EIN e i contatti chiave. Se lo combini con una piattaforma di produttività dei documenti che fornisce la compilazione guidata di moduli o documenti PDF compilabili, il tuo nuovo cliente non deve stampare o scansionare documenti e può completare digitalmente i processi di onboarding dei clienti.

Firma e verifica gli accordi con facilità

Uno dei migliori vantaggi della conversione all'onboarding digitale è la capacità di accettare le firme elettroniche. Salta il processo oneroso di ottenere firme fisiche (spesso da più parti), che richiede la stampa e la scansione di numerosi documenti. E invece, adotti una soluzione di eSigning che permetta a lei e ai suoi clienti di eSignare i documenti in pochi secondi, utilizzando qualsiasi browser web.

Migliora l'esperienza del cliente con efficienza e accessibilità

Assicurati che il tuo processo di onboarding digitale tenga in considerazione la comunicazione e la collaborazione a distanza. Utilizza una soluzione per la produttività dei documenti che ti consente di condividere elettronicamente , tenere traccia, evidenziare, rivedere e aggiornare i documenti, quindi se le parti interessate si trovano in luoghi diversi, possono lavorare tutti con la stessa versione. Ciò eviterà potenziali duplicazioni e farà risparmiare un sacco di avanti e indietro tra te e il cliente.

Dato che sempre più organizzazioni iniziano la transizione verso il ritorno all'ufficio fisico o verso un ambiente di lavoro remoto, la capacità di coinvolgere nuovi clienti in modo digitale è più critica che mai. La condivisione sicura dei documenti, la collaborazione a distanza e le funzionalità di eSigning sono componenti critici delle operazioni aziendali. Se vuole conquistare e fidelizzare nuovi clienti, è importante che il suo processo di onboarding sia all'altezza.