Informazioni - Stampa

La ricerca Nitro mostra l'impatto delle sfide dei documenti sulla soddisfazione dei dipendenti e sull'esperienza del cliente

Solo il 3 % dei knowledge worker è soddisfatto della gestione dei documenti nelle proprie aziende.

San Francisco - ottobre 30 , 2019 - Nitro, un'azienda globale specializzata in soluzioni per la produttività dei documenti, ha annunciato oggi i risultati della prima ricerca del settore che fornisce una visione globale dello stato dei processi documentali odierni nelle aziende. In collaborazione con la società globale di ricerca e customer experience Qualtrics, Nitro ha valutato lo stato attuale dei flussi di lavoro e degli strumenti documentali in tutta l'organizzazione, le sfide con i processi cartacei e l'impatto sulla soddisfazione dei dipendenti e sull'esperienza del cliente.

I risultati chiave della ricerca includono:

  1. I lavoratori della conoscenza sono stressati e frustrati
    - 65 % si sente molto produttivo (ma 1 in 3 si sente in qualche modo produttivo, o peggio)
    - 23 % lavora più di 40 ore a settimana e quasi la metà lavora con almeno 6 documenti al giorno in media
    - Coloro che lavorano con oltre 10 documenti al giorno hanno riportato i più alti livelli di stress
  2. Oggi i flussi di lavoro dei documenti sono interrotti
    - I knowledge worker eseguono in media 7 azioni diverse quando lavorano con i documenti e la stragrande maggioranza viene eseguita più volte durante il giorno
    - 53 % sta ancora stampando documenti più volte al giorno
    - 48 % stanno firmando/approvando documenti su carta
  3. I datori di lavoro possono migliorare la soddisfazione dei dipendenti affrontando in modo specifico le problematiche relative ai documenti
    - 97 % dei knowledge worker vede margini di miglioramento nel modo in cui le proprie aziende gestiscono i documenti
    - 68 % afferma che il modo in cui le proprie aziende gestiscono i documenti elettronici aiuta ad aumentare la propria produttività
    - Migliorando i processi documentali, i datori di lavoro aiutano i knowledge worker a risparmiare tempo ( 59 %) e a ridurre le attività noiose ( 45 %)
  4. La direzione corre il rischio di perdere dipendenti (e clienti) se non affrontano le sfide dei documenti
    - 75 % dei knowledge worker che affermano di non avere i materiali e gli strumenti per svolgere il proprio lavoro ha dichiarato di non essere affatto soddisfatto del proprio lavoro
    - 78 % di coloro che non si sentono affatto produttivi si sentono anche meno supportati dal management
    - 92 % di coloro che non si sentono produttivi sul lavoro hanno "molto probabile" di aver recentemente esplorato un cambiamento di lavoro
    - 100 % di coloro che non soddisfano le esigenze dei clienti si sentono solo moderatamente produttivi, o peggio

Sebbene la ricerca sottolinei l'impatto delle problematiche relative ai documenti sull'esperienza dei dipendenti e dei clienti, evidenzia anche le opportunità per i dipartimenti IT di affrontare gli ostacoli comuni al miglioramento. Il 54% dei knowledge worker ritiene che l'IT sia troppo impegnato con altre priorità. Inoltre, il budget limitato per dotare gli utenti di strumenti migliori è stato identificato come un ostacolo del 42 % e il 38 % ha citato la mancanza di formazione o supporto per gli utenti.

“Molti CIO con cui parlo non sono consapevoli di quanto la mancanza di strumenti per documenti digitali stia realmente incidendo sulla loro attività”, ha affermato Sam Chandler, CEO e fondatore di Nitro. "La digitalizzazione non solo può aiutare le aziende a migliorare il modo in cui gestiscono ed elaborano i documenti e aiuta i lavoratori a essere più produttivi, ma l'impatto positivo che può avere sulla soddisfazione dei dipendenti e sull'esperienza del cliente è innegabile".

Il mese scorso, Nitro ha rilasciato la versione più recente di Nitro Productivity Suite, una soluzione integrata che combina potente produttività PDF, firma elettronica illimitata e preziose informazioni sull'utilizzo per aiutare le aziende a semplificare i flussi di lavoro dei documenti, eliminare la stampa, ridurre i costi e lavorare il 100 % in digitale . La nuova versione include una serie di funzionalità che rendono ancora più facile per gli utenti lavorare in modo più rapido e intuitivo con i propri documenti. Inoltre, le nuove funzionalità di sicurezza e la gestione avanzata delle licenze rendono ancora più facile per l'IT l'implementazione a tutti i loro knowledge worker in modo efficiente e conveniente.

Per ottenere il rapporto completo sulla produttività di Nitro, visitare www.gonitro.com/productivity-report- 2020 e iscriversi anche a un webinar il 20 di novembre che presenterà i risultati chiave dello studio.

Per ulteriori informazioni sull'ultima versione di Nitro Productivity Suite, visitare www.gonitro.com/nps .

Sulla ricerca

Per ottenere informazioni dettagliate sullo stato dei documenti digitali nel mondo degli affari odierni, Nitro ha collaborato con Qualtrics, un'azienda globale di ricerca e customer experience, per intervistare 1 , 183 knowledge worker di età pari o superiore a 18 anni negli Stati Uniti, in Australia, Regno Unito e Irlanda. Per dettagli e risultati completi, visitare www.gonitro.com/productivity-report- 2020 .

Informazioni su Nitro

Nitro è un'azienda globale per la produttività dei documenti. Aiutiamo le organizzazioni di tutte le dimensioni a eliminare la carta, accelerare i processi aziendali e guidare la trasformazione digitale fornendo produttività PDF e firma elettronica per tutti in un'unica soluzione conveniente. Fondata a 2005 a Melbourne, in Australia, Nitro contribuisce ad aumentare l'efficienza di oltre 10 , 000 aziende a livello globale, compreso il 65 % di 2019 Fortune 500 . La sede centrale di Nitro è a San Francisco, con uffici a Dublino, Londra e Melbourne. Ottieni di più con i documenti e rendi il lavoro più produttivo su GoNitro.com.

Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.