Tutte le risorse
Firme elettroniche

Che cos'è una firma elettronica?

La firma elettronica consente agli utenti di firmare legalmente i documenti senza la necessità di stamparli e firmarli manualmente.

In termini legali, una firma elettronica è "un suono elettronico, un simbolo o un processo allegato o logicamente associato a un record ed eseguito o adottato da una persona". Più semplicemente, una firma elettronica è esattamente ciò che sembra: consente agli utenti di firmare legalmente documenti elettronici senza la necessità di stampare e firmare a mano.

Quali sono i vantaggi delle firme elettroniche?

Giuridicamente vincolante

Grazie agli atti ESIGN e UETA negli Stati Uniti e al regolamento eIDAS nell'UE, le firme elettroniche sono giuridicamente vincolanti quanto le firme autografe.

Garantire la

Le firme elettroniche sono spesso più sicure delle firme scritte a mano . I documenti cartacei devono essere stampati, distribuiti, firmati e archiviati, creando maggiori opportunità per le informazioni sensibili di perdersi e passare attraverso più mani.

Riduzione dei costi

Fino al 51 % della stampa viene effettuato al solo scopo di firmare . La firma elettronica aiuta le organizzazioni a ridurre la spesa per carta e inchiostro e a migliorare la produttività.

Efficiente

La carta uccide l'efficienza sul posto di lavoro, soprattutto quando è coinvolta la firma. Le firme elettroniche promuovono una condivisione e un'approvazione più rapide dei documenti, creando flussi di lavoro semplificati e risparmi di tempo misurabili.

Adatto al lavoro a distanza

Il passaggio al lavoro a distanza è iniziato molto prima della quarantena COVID- 19 . Ora, lavorare da casa è la nuova normalità per quasi tutti e le soluzioni di firma elettronica convenienti e sicure sono più essenziali che mai.

Qual è la differenza tra una firma digitale e una firma elettronica?

Tutte le firme digitali sono firme elettroniche, ma non tutte le firme elettroniche sono firme digitali. Confuso? Comprendiamo. Potresti sentire i termini usati in modo intercambiabile, ma c'è una differenza.

Per dirla semplicemente, le firme digitali richiedono un ulteriore livello di sicurezza e verifica dell'identità. Mentre le firme elettroniche di solito identificano i firmatari tramite audit trail (che tengono traccia degli indirizzi IP e dell'attività degli utenti all'interno di un documento), le firme digitali identificano i firmatari tramite crittografia e certificati digitali. Puoi pensarli come la versione digitale di una firma autenticata.

Le firme elettroniche sono giuridicamente vincolanti quanto le firme digitali, ma tendono ad essere più accessibili, efficienti e di facile utilizzo. Le firme elettroniche sono la soluzione ideale per le esigenze di firma quotidiane. La maggior parte delle organizzazioni non ha mai bisogno di firme digitali o le utilizza solo per documenti estremamente sensibili e importanti.

Trovare una soluzione di firma elettronica per la tua azienda

Trovare una soluzione di firma elettronica è fondamentale per la nostra attuale realtà del lavoro da casa e per il futuro del lavoro sempre più digitale. Inizia oggi stesso con Nitro Sign gratuitamente . Nessuna complicazione, nessun problema e nessun limite: lo promettiamo.

Tag
Firme elettroniche Articolo
Futuro del lavoro

Il Rapporto sulla produttività di Nitro 2022

Scopri come la pandemia ha trasformato la produttività, i flussi di lavoro e le iniziative digitali, nonché le tendenze e le tecnologie che plasmano il lavoro in 2022 e oltre.