Menu
Acquista ora »

Procedure consigliate per la trasformazione della sanità: innovazione digitale e produttività documentale

Considerando che il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie ha registrato, solo nel 2017, più di un miliardo di visite ai pazienti, la necessità di apportare una trasformazione nel settore sanitario è più evidente che mai. Le istituzioni sanitarie di tutto il mondo si stanno confrontando con gli attuali sistemi informativi sanitari, valutando le soluzioni più moderne per monitorare le cartelle cliniche elettroniche dei pazienti, l'attività di fatturazione e i risultati degli esami, oltre a promuovere l'efficienza degli individui e delle procedure.

Uno dei principali fattori che consentirà alle organizzazioni sanitarie di stare al passo con il continuo aumento della domanda e delle aspettative dei pazienti è rappresentato dall'implementazione di una strategia di trasformazione digitale lungimirante, basata sulla produttività e la gestione dei documenti.

La società di ricerca e analisi tecnologica GigaOm ha recentemente pubblicato una relazione che descrive dettagliatamente le procedure consigliate per la trasformazione digitale nel settore sanitario, nonché la rilevanza cruciale attribuita alla produttività dei documenti nelle operazioni di trasformazione della sanità. Scarica la relazione per ottenere informazioni essenziali, azioni da intraprendere e suggerimenti basati sulla ricerca, che consentiranno di sviluppare un'istituzione sanitaria più moderna, digitale e incentrata sul paziente.

Compila il modulo seguente per avviare il download

Contenuto della Guida:

Un'analisi della situazione attuale sulle iniziative di trasformazione in ambito sanitario, con particolare riguardo agli ostacoli e agli ambiti di opportunità per l'innovazione.

I requisiti essenziali che ogni dipartimento IT dovrebbe prendere in considerazione durante la valutazione della strategia digitale, della tecnologia dell'informazione in ambito sanitario e delle soluzioni per la gestione dei documenti.

Utili fattori da monitorare per individuare le opportunità di miglioramento dell'esperienza digitale e, quindi, l'esperienza del paziente.